bad unkl sista| Indie-guestbad unkl sista| Indie-guest | | Indie-guest
how to: ricicla la polo del fidanzato in un costume
18 maggio 2010
black’s box di lavanderia18
30 maggio 2010

performance provocatorie, di grande scena. teatro, danza butoh, contorsioni, celebrazione dei tabù, ossessione verso il raggiungimento dei limiti fisici, spirituali, psicologici. i personaggi dell’altro mondo, che fanno questo e tanto altro, sono creati e vestiti con qualsiasi materiale dalla designer visionaria anastazia louise, founder di bad unkl sista a san francisco.
imperdibili.

qui e qui due videoassaggi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>