how to: un pattern col linoleum| Indie-guesthow to: un pattern col linoleum| Indie-guest | | Indie-guest

how to: un pattern col linoleum

barbara calzolari :: gentle people
3 dicembre 2007
about xmas…an european shopping guide (part 1)
5 dicembre 2007

jezzeleaf9.jpg

grazie a jesse breytenbach, ecco una guida molto piacevole,  in tre parti (123) per creare pattern su canovacci attraverso il linoleum (spessore di 5mm).
si può partire direttamente da un disegno sul linoleum o, nei casi più complessi, da quello su carta. si passa poi il disegno sul linoleum tramite carta copiativa, ripassandolo successivamente con l’inchiostro, perchè i dettagli siano ben visibili ed il tratto, fluido.

è importante che questo materiale sia mantenuto piuttosto caldo (morbido) durante l’ncisione, in modo da non fare errori, nè tagliarsi. e per fare questo un trucco semplicissimo è quello di lavorare con due pezzi di linoleum incidendo il primo e stando seduti sul secondo. :)
si incomincia a incidere la superficie con un’apposita taglierina con la sezione a V, partendo dai contorni. si passa poi a una taglierina con sezione a U, di varie dimensioni, per le zone interne. a differenza della stampa sulla carta, quella su tessuto richiede che l’incisione sia maggiormente profonda.


stendere del colore per tessuti su una superficie non porosa e poi imbrattare un rullo uniformemente, passandolo poi con altrettanta cura sul timbro. dopo aver fatto qualche prova si può passare a marcare il tesuto definitivo premendo con la mano e poi con un rullo pulito, in modo che la stampa riesca uniforme.

jezzeleaf12.jpg

una volta che la stampa del pattern è completa seguire le istruzioni riportate sulla confezione del colore, per renderlo indelebile. in genere sul tessuto si passa il ferro a vapore per qualche minuto. c’è chi lo ripone anche in forno 180°.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>